Labbra screpolate : rimedi

La fastidiosa sensazione delle labbra screpolate è comune sia in estate che in inverno e causa secchezza, irritazione e la spiacevole sensazione di “pelle che tira”. Con gli ingredienti giusti è possibile creare un impacco fai da te altamente nutriente e rigenerante che risanerà in breve tempo le vostre labbra.

Tra i rimedi più efficaci contro le labbra screpolate ci sono:

  • il burro di karité,
  • l’olio extra vergine di oliva,
  • il burro di cacao,
  • l’olio di mandorle dolci.

 

Questi ingredienti sono altamente nutritivi e se utilizzati per fare uno scrub possono contribuire ad  eliminare le cellule morte presenti sulla bocca.

Prima di vedere come impiegare questi ingredienti per un trattamento fai da te efficace contro le labbra screpolate, vediamo le cause che provocano questa fastidiosa e antiestetica condizione.

Cause delle labbra screpolate

Le labbra screpolate sono frequenti in estate quanto in inverno.

In inverno se esposte continuamente al freddo e al vento possono screpolarsi e spaccarsi, in estate se il caldo è eccessivamente secco può contribuire alla loro disidratazione e causare piccoli tagli localizzati soprattutto ai margini della bocca.

Un’altra causa molto importante è legata allo stato di idratazione del corpo. Se l’organismo non è idratato a sufficienza, la prima parte del corpo a risentirne è la bocca. Le labbra oltre a presentarsi screpolate, possono apparire anche più sottili e prive di volume perché la mancanza di acqua provoca assenza di tono e turgore.

Inoltre un ultima causa delle labbra screpolate sta nella carenza di vitamine, avere una dieta sana ed equilibrata è indispensabile per avere un corpo in forma e una pelle sempre perfetta. Qualora non si assumessero le vitamine giuste ogni giorno è opportuno ricorrere a integratori vitaminici.

Rimedi per le labbra screpolate

 

1. Burrocacao

Il burrocacao è fondamentale per mantenere le labbra ben idratate e belle sia in estate che in inverno. In estate è consigliato acquistarne uno con fattore di protezione SPF 15 + (meglio ancora se 30 o 50 +) così da proteggere le labbra anche dai raggi UVA e UVB.

Il burrocacao evita l’evaporazione dell’acqua contribuendo a mantenere le labbra ben turgide e sane. È facilmente reperibile in qualsiasi negozio ma può essere anche realizzato a casa con pochi ingredienti: burro di karité, burro di cacao e olio di cocco.

Per la sua preparazione basta sciogliere a bagnomaria questi ingredienti, se si vuole donare al burrocacao un piacevole aroma profumato basta aggiungere al composto qualche goccia di olio essenziale. Utile è unire l’olio essenziale di tea tree se soffrite di herpes labiale aiuterà a prevenirne la comparsa.

Il liquido deve poi essere inserito in un contenitore per rossetti o un barattolino, lasciatelo raffreddare almeno per 24 ore prima di utilizzarlo.

 

2. L’olio extravergine di oliva

È uno dei rimedi più facili da reperire e da utilizzare. Grazie alla presenza della vitamina E nutre intensamente e favorisce la guarigione dei tagli e delle screpolature. Va applicato più volte al giorno su tutta la superficie.

 

3. Il burro di karité

Come accennato prima il burro di karité è uno dei rimedi più appropriati per nutrire e riparare le labbra screpolate. Può essere utilizzato sia in via preventiva, sia come trattamento ristrutturante in caso di tagli e screpolature. Il burro di karité ha proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti e renderà la bocca molto più morbida e idratata più a lungo.

 

4. Gel di aloe vera

Questo prodotto è particolarmente consigliato quando le labbra screpolate sono irritate e presentano dei taglietti.  Il gel di aloe vera è uno dei rimedi più noti per lenire irritazioni e screpolature. Idrata e risana in modo ottimale tutta la bocca.

 

5. Il miele

È uno dei rimedi più conosciuti che, grazie alle sue proprietà antibatteriche e curative, aiuta a rimarginare le ferite e i taglietti presenti su tutta la zona labiale.

 

6. Scrub fai da te

Facile da realizzare è uno scrub allo zucchero per le labbra screpolate. Basta unire lo zucchero con l’olio di oliva o meglio ancora l’olio di mandorle dolci. Il composto contribuirà ad eliminare le cellule morte e a facilitare la guarigione. Lo scrub va applicato con estrema delicatezza su tutta la superficie delle labbra.

 

7. Lo yogurt

Anch’esso facilmente reperibile è un toccasana per le labbra screpolate. Basta unire insieme lo yogurt al miele per creare uno dei rimedi più efficaci per la guarigione delle screpolature. Se allo yogurt aggiungete lo zucchero di canna si ottiene uno scrub esfoliante e nutriente al tempo stesso.

 

8. L’olio di mandorle dolci

È un olio particolarmente nutriente e addolcente in grado di risanare le labbra e renderle piacevolmente più morbide e voluminose. Si può unire insieme l’olio di mandorle dolci con l’aloe vera per creare un impacco nutriente e lenitivo, uno dei rimedi più fresco e veloce per risanare la bocca.

Un altro utilizzo di questo olio consiste nell’unirlo ad un cucchiaino di farina di mandorle per realizzare uno scrub esfoliante naturalmente delicato.

 

Uno dei rimedi sempre utili è quello di bere due litri di acqua al giorno, può sembrare banale ma è indispensabile per evitare che la bocca e tutto il corpo si disidratino.

Chi soffre di labbra screpolate ed è anche un fumatore o una fumatrice dovrebbe considerare l’idea di perdere questo malsano vizio. Il fumo infatti favorisce la disidratazione favorendo la secchezza di tutta la bocca.

Un problema legato alle labbra screpolate è poi quello di avere con più facilità la manifestazione di rughe nella zona perilabiale.  Quindi avere buona cura delle labbra attraverso questi rimedi naturali è indispensabile per scongiurare la comparsa di rughe premature e avere labbra sane e belle tutto l’anno.

 

Può interessarti anche L’ herpes labiale e i 15 rimedi veloci per favorirne la guarigione

Autore dell'articolo: admin

avatar